logo

Archive for Wordpress

WordPress: Errori di WPML

Per risolvere i seguenti errori del plugin “WPML” di WordPress:

Warning: explode() expects parameter 2 to be string, array given in /wp-content/plugins/sitepress-multilingual-cms/sitepress.class.php on line 6270

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /wp-content/plugins/sitepress-multilingual-cms/sitepress.class.php on line 6272

Warning: explode() expects parameter 2 to be string, array given in /wp-content/plugins/sitepress-multilingual-cms/sitepress.class.php on line 6275

Sostituite nel  file wp-content/plugins/sitepress-multilingual-cms/sitepress.class.php:

la linea  6270:

$include_arr = explode(‘,’, $q->query_vars[ ‘include’ ]);

con:

$include_arr = explode(‘,’, (string) $q->query_vars[ ‘include’ ]);

la linea  6272:

foreach($include_arr as $include_arr_id)

con:

foreach((array)$include_arr as $include_arr_id)

Come spostare WordPress da una directory

Per spostare un sito realizzato su pittaforma WordPress da una directory  alla root, ad esempio /wordpress o /blog (come nel mio caso),  è sufficiente procedere come di seguito descritto.

Spostiamo tramite un client FTP i files index.php e .htaccess dalla sotto directory alla directory principale, in alternativa i due file possono essere compilati con un editor di testo, salvati, rinominati e trasferiti sul server.

In particolare per il file index.php digitare:

<?php

define(‘WP_USE_THEMES’, true);

require(‘./blog/wp-blog-header.php’);

?>

per il file .htaccess (abilitare la visualizzazione dei file nascosti):

# BEGIN WordPress

RewriteEngine On
RewriteBase /
RewriteRule ^index.php$ – [L]
RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} !-f
RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} !-d
RewriteRule . /index.php [L]

# END WordPress

Fatto questo, dal pannello Impostazioni di WordPress, andiamo su Impostazioni generali ed indichiamo;

– nel campo “Indirizzo WordPress (URL)”: l’indirizzo completo dove effettivamente è installato il blog

(tipo  http://www.iltuosito.it/directory);

– nel campo “Sito Web (URL)” : l’indirizzo del sito

(tipo: http://www.iltuosito.it).

 

impostazioni wordpress

Affinché tutti i link agli articoli del sito, ed in particolare quelli già indicizzati dai motori di ricerca, vengano correttamente visualizzati, è sufficiente impostare in modo corretto il Permalink, per fare questo selezioniamo la “Struttura personalizzata” e facciamo anteporre alla scritta:

/%postname%/

l’indicazione della directory dove è installato WordPress (nel mio caso la directory blog):

/blog/%postname%/

impostazioni wordpress