logo

La manutenzione del Mac

Sui vari Blog e Forum dedicati al mondo della mela si leggono varie e spesso contrastanti opinioni sull’opportunità, o meno, di installare programmi dedicati alla manutenzione del proprio MAC. Molti credono che il Mac sia una macchina perfetta che, a dispetto di Windows, non necessita di tutti quei piccoli e periodici ritocchi sui “registri” necessari per il corretto funzionamento della piattaforma Win.

Ebbene anche il Mac, come tutti noi, ha bisogno di prendersi dei piccoli periodi di riposo dedicati alla cura ed alla manutenzione del proprio sistema, sebbene tali interventi siano limitati ai file di log, alla ricostruzione dei database e ad un pò di pulizia.

Su internet si trovano diversi programmi di Terze parti quali ONYX, Maintenance e MainMenu, che espletano egregiamente tale funzione, ma non sono indispensabili.

maint.png    onyx.png

In realtà il Mac è programmato per eseguire periodicamente delle routine di manutenzioni giornaliere, settimanali e mensili, il problema che spesso non consentiamo al nostro Mac di farlo in quanto tali funzioni vengono avviate di notte e, se rinviate in pieno giorno, potrebbero causare fastidiosi rallentamenti  mentre lavorate.

Le tre applicazioni per la manutenzione programmata sono affidate a Launchd e si trovano sotto:

System/Library/LaunchDaemons/

la configurazione è gestita tramite i seguenti file .plist :

  • com.apple.periodic-daily.plist
  • com.apple.periodic-monthly.plist
  • com.apple.periodic-weekly.plist

provate ad aprirne uno:

open /System/Library/LaunchDaemons/com.apple.periodic-daily.plist

  attività.png

Come vedete lo script giornaliero viene eseguito regolarmente alle 03.15 della notte (o del mattino come preferite) e pertanto chi come me alle 00.30 di solito spegne il computer, non rende possibile tale attività.

Per ovviare a questo inconveniente potete modificare manualmente l’orario di esecuzione degli script o lanciarli da terminale quando avete un po’ di tempo, i comandi sono:

  • sudo periodic daily
  • sudo periodic weekly
  • sudo periodic monthly 

 

Per quanto riguarda i programmi per il mantenimento li potete impiegare senza problemi in quanto non fanno altro che lanciare, in modalità grafica e senza l’utilizzo del terminale, gli script daily, weekly e monthly.

2 comments

  1. ivoilgrigio ha detto:

    Molto utile, ho seguito le tue istruzioni e fatto la manutenzione. grazie Ivano

  2. […] già desritto nell’articolo “la manutenzione del MAC“, ogni personal computer, basato su OS X o su Windows, ha bisogno di piccole cure per […]

Lascia un commento