logo

Navigazione privata su Safari

L’opzione Private Browsing di Safari non mantiene tutte le promesse fatte in merito alla non tracciabilità delle navigazioni anonime:

Private.png

(safari versione 4 beta)

Difatti da terminale, tramite il seguente comando

  • dscacheutil -cachedump -entries Host
è possibile risalire ai siti visitati in modalità “privata”:
Cache1.png

Per cancellare le tracce in modo definitivo basta digitare da terminale:

  • dscacheutil -flushcache

Cache2.png

Lascia un commento