logo

Scanner e Analisi reti WI-FI

Se si riscontrano problemi di connettività sulla rete wireless è possibile verificare lo stato della stessa ricorrendo all’applicazione Diagnosi Wireless presente nelle più recenti versioni di OS X. L’applicazione non solo esamina e identifica i problemi relativi alla connessione wi-fi ma fornisce varie utility che  consentono di visualizzare la qualità della connessione, la forza del segnale, il disturbo presente sulla rete ed infine fornisce una indicazione dei canali migliori da utilizzare.

WIFI Diagnosi

Una volta avviata l’applicazione selezionare  Finestra –  Utility (cmd + 2) ed apparirà una finestra con varie  opzioni:

– Analisi WI-FI effettua una scansione delle reti presenti, fornisce indicazioni sul RSSI, sul Disturbo presente, il Canale utilizzato ed in fine indicazioni sul canale migliore da utilizzare:


Analisi WIFI

– Nella sezione Informazioni sono evidenziati tutti i dati relativi alla connessione WI-FI attualmente in uso:

WIFI Informazioni

 

– Particolarmente interessante è la sezione Prestazioni che mostra, anche graficamente, l’andamento nel tempo del Segnale in dBm, il Rumore presente e calcola anche l’SNR:

 WI-FI Prestazioni ecc

 

– Lo snapshot successivo mostra  come varia la qualità del segnale e dell’RSSI quando ci si sposta da una stanza ad un’altra, pertanto è particolarmente utile per determinare la posizione ottimale del router al fine di avere la massima copertura in tutte le stanze:

WI-FI Prestazioni

Il valore del Signal to Noise Ratio (SNR) fornisce una indicazione della potenza del segnale WI-FI ricevuto, più il suo valore è alto (tendente allo zero) più il segnale è forte, esso rappresenta la differenza tra il Segnale RSSI ed il Rumore presente. Valori di Rumore tra 90 dBm e 100 dBm possono essere considerati trascurabili. Per valutare i valori del SRN si può fare riferimento alla seguente scala:

Valori da 40 in: Eccellente 

Valori fra i 25 e i 40: Buono

Valori fra 15 e 25: Sufficiente

Valori fra i 10 e i 15: Scarso

Valori inferiori a 10: Insufficiente

Lascia un commento